Diamond Like Carbon

Caratteristiche dei rivestimenti DLC Proprietà dei rivestimenti DLC

Il DLC è un rivestimento che sfrutta due proprietà chimiche del carbonio: la durezza tipica del diamante (da cui il nome Diamond Like Carbon) e la facilità di scorrimento della grafite.

Diamante (legame SP3) e grafite (legame SP2) sono due diversi legami naturali del carbonio con proprietà quasi opposte: intervenendo su questi due legami all’interno del rivestimento DLC si possono ottenere ricoperture più resistenti all’usura o con proprietà tribologiche diverse (ndr: la tribologia è la scienza che studia l’attrito, la lubrificazione e l’usura di superfici a contatto e in moto relativo).

Il DLC viene depositato per mezzo della tecnologia PACVD che garantisce l’ottima adesione al substrato e consente di gestire la modulazione dei legami delle strutture SP3 e SP2.

PACVD è la tecnologia più innovativa per la generazione del rivestimento tramite plasma. Combina le migliori proprietà del PVD (Physical Vapor Deposition) e del CVD (Chemical Vapor Deposition) e consente di eseguire processi di deposizione a temperature molto più basse al fine di non alterare le caratteristiche del substrato.